Dicono di Noi

LA SCUOLA CHE ASCOLTA E COMPRENDE LE DIFFICOLTÀ DEGLI STUDENTI

Incontro all’Accademia Rousseau

Secondo Albert Einstein, Premio Nobel per la Fisica nel 1921, “la scuola deve far sì che un giovane ne esca con una personalità armoniosa e non ridotto a uno specialista”.
Per questo è importante che i ragazzi e i loro genitori sappiano valutare la scuola giusta evitando errori al momento di questa impegnativa scelta. E per rendere consapevoli gli studenti sulla scelta più corretta da fare, informandoli sulle problematiche che possono insorgere per opzioni sbagliate,
l’Accademia Rousseau di Terni, scuola privata che si occupa di preparazione e recupero anni scolastici per ragazzi e adulti, dalla scuola media inferiore a quella superiore e per tutti gli indirizzi scolastici, ha promosso un incontro incentrato proprio su questo delicato argomento.
“Stimolare i ragazzi a ricercare dentro di loro interessi e talenti – ha affermato la direttrice Maria Luisa Astorri – è indispensabile affinché possano affrontare gli studi con passione. Il nostro centro di istruzione privato riesce a valorizzare le potenzialità di quegli studenti che rischiano di non trovare una giusta attenzione nell’uniformità delle strutture pubbliche. Proponiamo un percorso dedicato ad ognuno secondo le proprie particolarità nell’apprendere, seguito personalmente da docenti specializzati con l’ausilio di professionisti nel campo sociale e didattico. Il nostro punto di forza è quello di comprendere le difficoltà che incontrano gli studenti, ascoltarli e trovare le soluzioni più adatte nonché supportarli anche psicologicamente. Poi da noi l’atmosfera scolastica è ravvivata continuamente da presentazioni di libri, conferenze, mostre d’arte – conclude la direttrice – che contribuisce ad una piacevole integrazione nel mondo della cultura”.

Articolo pubblicato su Terninrete